Sindrome muscoloscheletrica inclinata anteriore

La guaina intrecciata attraversa uno spazio stretto, dove è facile comprimersi. Grazie alla sua posizione speciale, è come in un chiavistello.

Il muscolo anteriore obliquo limita il plesso brachiale della spalla dalla parte anteriore, mentre il muscolo obliquo medio o la costola cervicale sono presenti nella parte posteriore, a seconda di dove avviene la compressione.

Il restringimento o ipertrofia del muscolo inclinato anteriore provoca la pressione sul plesso brachiale. La sindrome muscolare inclinata frontale è più comune nelle donne, con sintomi che si verificano soprattutto nella quarta e quinta decade di vita.

Cause della sindrome muscolare inclinata anteriore

Le cause della sindrome muscolare inclinata anteriore sono complesse. I sintomi della malattia possono essere causati da difetti dello sviluppo dello scheletro (ad es. Anomalie nel sistema scheletrico, anomalie nel sistema scheletrico, ecc.). costola del collo addizionale, ingrandimento dei processi trasversi della vertebra cervicale, cambiamenti strutturali della prima costola) e sistema muscolare (forma prevalentemente anormale dei muscoli in pendenza).

Un fattore importante nello sviluppo di una sindrome del muscolo obliquo anteriore può anche essere l’abbassamento della cintura della spalla, che si verifica dopo le lesioni, che è facilitata dalla flaccidità del legamento, che è più caratteristica per le donne.

I sintomi della sindrome muscolare inclinata anteriore

Il decorso clinico e i sintomi clinici della sindrome del pendio anteriore sono associati alla pressione sul plesso brachiale e sull’arteria succlavia. Ci sono problemi dolorosi, parestesie e disturbi sensoriali. Si manifestano debolezza e atrofia muscolare (di solito delle mani, che sono innervate dal gomito o dal nervo centrale).

La pressione arteriosa si abbassa e la frequenza cardiaca sull’arteria radiale si indebolisce quando la testa viene girata verso l’arto interessato e profondamente ispirato allo stesso tempo (in questo caso si verifica una pressione sull’arteria succlavia). Inoltre, si osservano disturbi vascolari nelle mani e nelle dita. In alcuni pazienti predominano i sintomi motori, in altri quelli sensoriali o vascolari.

Riconoscimento della sindrome dei muscoli inclinati anteriori

La diagnosi della sindrome muscolare inclinata frontale deve essere basata sui risultati dell’esame neurologico. È necessario ampliare la diagnosi, perché i sintomi osservati possono indicare danni a un solo nervo, quindi si può trascurare il processo patologico, che si sviluppa più in alto, all’interno del plesso omero, dal quale le fibre emergono anche ad altri nervi fornendo principalmente la parte superiore arto.

I raggi X mostrano spesso i cambiamenti ossei dello sviluppo nella regione cervico-epigmentale della colonna vertebrale, di solito l’allargamento dei processi trasversali della settima vertebra cervicale. Nel processo diagnostico è necessario prendere in considerazione anche altre malattie, che possono verificarsi con danni alle strutture del plesso brachiale e sintomi clinici simili.

Trattamento della sindrome muscolare inclinata anteriore

Il metodo di base della gestione terapeutica nella sindrome muscolare inclinata frontale è il trattamento conservativo (ginnastica, massaggi, riscaldamento), che è associato a effetti benefici. L’iniezione di miorilassanti nel muscolo inclinato anteriore può ridurre la sua tensione e alleviare il dolore, che è spesso l’unico sintomo della malattia.

I sintomi testardi sono un’indicazione per il trattamento chirurgico. La scelta del metodo dipende dal fatto che la sindrome del muscolo obliquo anteriore sia accompagnata da una costola cervicale. Se non si trova che sia un taglio muscolare isolato, è altamente efficace e dà risultati immediati alleviando il disturbo.

Se la costola cervicale è mostrata insufficiente, la pendenza anteriore del muscolo è spesso insufficiente in sé e la costola deve essere rimossa.
Mariusz Kłos

– Prof. Prof. dr med. Władysław Jakimowicz Neurologia clinica nella struttura del manuale per studenti di medicina “, ed. Mieczysław Goldsztajn, ed.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 129 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*