Inoltre, si osservano scolorimento e decolorazione.

Epidermodsplasia verruciformis appaiono già durante l’infanzia, il più delle volte si trovano sul viso (soprattutto sulla fronte) e sul dorso delle mani e sulla pelle degli avambracci e delle gambe. Si stanno gradualmente diffondendo e la malattia è generalizzata nel tempo.

Le fioriture assomigliano a capezzoli o macchie piatte (rosse o marroni) che non galleggiano sopra la superficie della pelle (la loro posizione più comune è intorno al tronco). Inoltre, si osservano alterazioni del colore e decolorazioni e i sintomi persistono e di solito si intensificano per tutta la vita.

Il cancro della pelle di solito si sviluppa dopo molti anni di malattia. La loro posizione più comune è l’area esposta, si ritiene che la radiazione solare abbia un ruolo importante nel processo di formazione del tumore.

I ramponi della pelle di solito non producono metastasi, ma il loro sviluppo è associato a danni ai tessuti locali. La diffusione di questi tumori è solitamente associata all’uso di raggi X nei pazienti.

Diagnosi di epidermodisplasia verruciforme

Il decorso clinico dell’epidermodisplasia verruciforme provoca il sospetto di epidermodisplasii verruciformis. È importante identificare i cambiamenti nell’infanzia, la loro persistenza per tutta la vita e la coesistenza in molti casi di cancro con una posizione tipica sulla pelle esposta ed esposta alla luce solare.

L’esame istologico e virologico è decisivo (l’immagine dei frammenti di pelle osservati al microscopio è caratteristica di questa malattia).

Nel differenziare l’epidermodsplasia verruciforme è necessario escludere le verruche piane (tendono a sparire spontaneamente, non sono così estese e non mostrano macchie rosse o brune) e i licheni (il decorso clinico di questa malattia è meno cronico, le lesioni tendono a fondersi insieme , il prurito si verifica e le efflorescenze occupano le mucose). Inoltre, anomalie simili si osservano nel corso della forfora acuta (in questo caso, l’esame istologico e micologico che mostra la presenza del fungo è decisivo).

Trattamento di epidermodis spp.ia verruciformis

Sfortunatamente, i metodi usati per trattare l’epidermide verruciforme non sono efficaci. La malattia è genetica e non può essere curata. I retinoidi (in particolare l’isotretinoina) in combinazione con i prodotti a base di interferone alfa migliorano temporaneamente solo le condizioni cliniche del paziente, ma la loro azione che impedisce lo sviluppo di lesioni neoplastiche nel corso della malattia non è stata dimostrata.

La comparsa del cancro richiede un intervento chirurgico. È anche importante attuare la prevenzione, che si basa sulla protezione solare dall’infanzia in poi. La prognosi della malattia non ha successo principalmente a causa dello sviluppo di tumori, che sono una parte inseparabile della malattia.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 129 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*