Ciclismo – Le Tipologie Di Corse

Le prove di ciclismo su strada si dividono in:

  • corse in linea;
  • corse a tappe

Corse in linea

Le corse in linea si disputano in un giorno su di un percorso:

  • a circuito, da ripetere più volte;
  • su di un percorso definito, con partenza e arrivo in località diverse.

Le caratteristiche del tracciato e le distanza da percorrere variano.

Le corse in linea sono anche classificate come:

  • prove in gruppo;
  • prove a cronometro (per singoli corridori, a coppie o a squadre).

Anche i criterium sono corse in linea. I criterium si disputano su circuiti da percorrere più volte, in due diverse formule:

  • classifica finale stilata in base all’ordine di arrivo;
  • classifica finale stilata in base ai punti ottenuti ad ogni passaggio.

Corse a tappe

Le corse a tappe si svolgono in un arco temporale che va dai 2 giorni, fino alle tre settimane (come le due principali corse a tappe, il Giro d’Italia ed il Tour de France).

Viene stilata una classifica, ed il vincitori della manifestazione è colui il quale ha impiegato, in totale, il minor tempo. Proprio per questo, può anche vincere un atleta che non abbia mai vinto nessuna delle tappe di cui è composta l’intera manifestazione.

Queste manifestazioni sono strutturate in modo che le singole tappe (frazioni), siano sia di chilometraggio differente, che di caratteristiche del percorso (pianura, montagna, tappa a cronometro a squadre o a cronometro individuale, etc..) in modo da premiare ciclisti le cui caratteristiche siano differenti (velocisti, scalatori, etc..).
In genere comunque, nelle due grandi manifestazioni a tappe, il Tour ed il Giro, sono entrate nella leggenda le imprese fatte sulle salite più impegnative, anche se non si possono dimenticare i grandi arrivi in volata di grandi campioni specialisti di questa fase finale della corsa, oltre che alle leggendarie fughe in solitaria.

Le classifiche nelle corse a tappe

  • La classifica generale viene stilata sulla base del tempo impiegato a percorrere ogni singola frazione della manifestazione;
  • La classifica a punti: stilata sulla base dei piazzamenti nelle varie tappe;
  • La classifica del Gran Premio della Montagna: classifica che premia i migliori scalatori (in genere viene stilata rilevando i passaggi in determinati punti lungo il percorso, in genere in cima ad una salita impegnativa);
  • La classifica dei traguardi Volanti. Traguardi posizionati lungo il percorso;
  • La classifica per il miglior giovane.

In genere, per i migliori classificati in ciascuna frazione (tappa), vengono distribuiti degli abbuoni (sconti sul tempo totale impiegato).

 

    Lorenza Scoma
    Informazioni su Lorenza Scoma 129 Articoli
    Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

    Commenta per primo

    Lascia un commento

    L'indirizzo email non sarà pubblicato.


    *