Ciclismo – Cosa Mangiare Dopo La Performance

Il giorno successivo a una gara, il ciclista può seguire un regime dietetico particolare che, oltre a continuare il ripristino delle scorte energetiche consumate durante la competizione, favorisce il recupero muscolare.
In genere, già dal pasto che segue la performance (competizione o allenamento molto intenso), si dovrebbero consumare sia alimenti che apportino carboidrati ma anche alimenti che apportino proteine (privilegiano comunque l’apporto di carboidrati).

Nella dieta del giorno post performance, andrebbe privilegiato il consumo di proteine, in quanto necessarie a favorire il recupero muscolare attraverso la riparazione delle cellule muscolari che hanno subito un logoramento durante la performance.

Di seguito, alcuni consigli.

yougurt e latte Ciclismo   Cosa Mangiare Dopo La PerformanceLa colazione

Per il ciclista, può essere indicato fare colazione con:

  • yogurt, (magari con dei cereali);
  • fette biscottate con miele o marmellata;
  • bere del latte, un altro alimento ricco di proteine (3,5 gr ogni 100);

In base al consumo calorico giornaliero di ciascuna persona, e ai suoi gusti, si può anche mangiare del pane con del prosciutto cotto.

Lo spuntino di metà mattina

A metà mattina si può consumare ancora dello yogurt con della frutta (consumata insieme o a parte) o del pane con prosciutto bevendo del succo di frutta.

Il pranzo

A pranzo un piatto di pasta al pomodoro, ma è ottimo anche un condimento alternativo, come il pesto oppure con olio e grana, oppure con il tonno, oppure ancora con verdure.

Insalata e uova Ciclismo   Cosa Mangiare Dopo La PerformanceCome secondo del pesce, oppure della carne, con contorno di verdura di stagione, fresca oppure cotta.
Va bene anche consumare del pane, preferibilmente del pane integrale.

Lo spuntino pomeridiano

Per lo spuntino di metà pomeriggio, utile anche per “spezzare la fame” e non arrivare a cena con quel buco nello stomaco che potrebbe anche portarci a fagocitare avidamente tutto il cibo che ci troviamo davanti, è possibile consumare, a scelta:

  • della frutta fresca o secca;
  • dello yogurt;

se proprio avete molta fame, e il vostro consumo calorico giornaliero ve lo permette, potete anche esagerare e consumare del pane con del prosciutto, e bere dell’acqua o del succo di frutta.

La cena

E’ buona regola che la cena sia più leggera rispetto al pranzo.

petto di pollo Ciclismo   Cosa Mangiare Dopo La PerformanceAl posto della consueta pasta, è possibile consumare, come valida alternativa, una zuppa di cereali e legumi (nei supermercati sono facilmente reperibili i relativi preparati). Cereali e legumi consumati insieme sono ottime fonti di carboidrati e proteine di elevato valore biologico, in quanto gli aminoacidi essenziali di cui i cereali sono poveri, si trovano facilmente nei legumi. Rappresentano quindi anche un’ottima fonte di proteine.

Per secondo, un piatto di carne bianca, come del petto di pollo o di tacchino, oppure delle uova, o la bresaola.
il tutto, sempre accompagnato da un contorno di verdure fresche (ma anche la verdura cotta non è mica male). Verdure fresche quali i classici insalata, pomodori, carote, ma anche cetrioli e qualche ravanello.

La regola principe per tutta la giornata è consumare verdura e frutta, e comunque bere molta acqua.

A proposito di bevande alcoliche, il vino e la birra vanno bene, evitare i superalcolici e i cocktail.

Questi sono solo dei consigli alimentari, non si vuole nemmeno provare a dare indicazioni sulle quantità. Ricordatevi comunque che, se siete ciclisti praticanti, il vostro consumo calorico è elevato rispetto a quello di una normale persona sedentaria, quindi tenderete a consumare cibo in quantità maggiore.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 129 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*